In ricordo della mia amata Trudina.

I miei amici animali, i miei lavoretti, le mie passioni.

giovedì 26 dicembre 2013

Icona Russa "da viaggio" decoupata e decorata con foglia d'oro, ed altre icone....

   
 

Quest'anno pochi lavoretti di Natale, poca voglia e poco tempo. Altri impegni mi hanno tenuta occupata ed hanno anche un po' fatto calare la mia insita e naturale voglia di pasticciare con legni, carte, colle, colori, pennelli, vernici.....

Avevo queste Icone ancora da postare, preparate per una bancarella pro-randagi, fatta a settembre, alla fiera del mia paese.

In primo piano questa "Icona da viaggio".

Le Icone da Viaggio, dittici o trittici, hanno la caratteristica di poter essere chiuse e portate appresso nei viaggi. Questo era il loro uso, durante il medioevo, accompagnare le persone nei lunghi tragitti.

Io le ho fatte con la tecnica del decoupage (qui il post con tutte le speigazioni).

I legni li ha tagliati e sagomati mio marito. 



Ho decorato i contorni delle figure con la foglia d'oro

 



ho applicato le cerniere per piegare le due parti semovibili, le valve

    

 

 

finita con gommalacca spray


il retro


particolari delle valve sul retro, decorate a pennello con colore oro


   

Queste le altre Icone che ho preparato. 

  

il trittico ancora senza cernierine

   


due icone rettangolari, decorate con foglia d'argento


 

 


ed una vecchia icona, fatta qualche anno fa, rinfrescata e restaurata



Quest'ultima invece l'ho regalata alla mia mamma :) 

 




Richiamano molto il tema Natalizio, quindi ho pensato di postarle proprio in questo periodo.

Buone Feste a tutte/i :)  




lunedì 18 novembre 2013

Angela, per lei cerchiamo "adozione del cuore"

La nostra amata Angela è volata sul ponte... :'(
Sabato 8 Marzo, la piccola è stata "accompagnata" dolcemente...purtroppo non abbiamo potuto fare null'altro, la sua situazione si era irrimediabilmente aggravata.

Arrivederci "passerottina", sei stata molto amata, da tante tante tante persone.
In sua memoria, aiuteremo altri pelosetti sfortunati.

Questa la pagina del sito dell'Associazione Zampa Randagia dedicata ad Angela ed ai pelosetti salvati/aiutati in suo nome:
"In memoria di Angela"



In questo post vi avevo già parlato della cagnina Angela, randagina proveniente da canile lager leccese, che la presidente della nostra associazione Zampa Randagia, Silva, sta ospitando in stallo  e curando con amore e dedizione, presso la sua casa, nel Mugello, in Toscana.


Insieme a Silva, abbiamo deciso di produrre anche una locandina che possa esser da tutti scaricata, stampata e portata in quei luoghi che solitamente si frequentano con i nostri amici pelosetti. Intendo, ad esempio, dal veterinario (mettendo la locandina nella saletta d'attesa ed anche nello studio, se il vostro veterinario ve lo consentisse), in toelettatura, nell'area sgambo, presso i negozi di pappa per animali di vostra conoscenza....ecc.ecc.
Insomma, ovunque voi lo riteniate opportuno.

Un modo in più per aiutare la nostra amatissima Angela a trovare la sua famiglia, ora che la cura sta facendo il suo effetto e la pelosetta sta mettendo su peso ed acquistando anche un po' più di sicurezza.

Angela, la nostra "scricciola" in cerca di un grande cuore!!!

AIUTATECI, GRAZIE!!!!!!!!!!!!




Thea e Tibi...a spasso sul susino ^_^

...eh sì, un giretto sulle piante del giardino è sempre gradito!!!!!  
 Thea.... 
 ....in attenzione...  
 
...scruta...
 
 ...mi guarda...
 ...sorride... :))))
 ...scende...
 ....si ferma ed osserva
 

Tibi....
 
...sguardo sognante...
...facciotta da furbetto!



Chi sono Thea e Tibi?
Ma non ve li avevo già presentati?
No?
Ohpperbacco!!!!!!! 
Dovrò rimediare al più presto !!!!!
^_^  

mercoledì 13 novembre 2013

Divertirsi con la lavanda...2013, seconda parte





eh sì, il precedente post, "Divertirsi con la lavanda...2013", si concludeva con le parole: "e non finisce qui"....e difatti... ...ecco qua il seguito!!!! 

Questi gli altri piccoli lavoretti fatti, divertendomi come sempre, con la profumatissima lavanda del mio giardino. 



Ho intrecciato gli steli di lavanda, li ho legati con raffia e messi in forma ad essiccare



 alcuni a forma di gancio, altri semplicemente a forma di trecciona


una volta ben essiccati (ci mettono poco, due o tre giorni in ambiente asciutto), ho racchiuso la parte fiorita in veli e merletti, utilizzando e recuperando i veli delle bomboniere e pezzi di merletti e centrini non più utilizzati. Un bel fiocco in tinta ed il profuma-armadio da appendere alla gruccia è pronto! 




 in verde, in blu, con piccole roselline in carta pirkka o in seta, applicate con colla a caldo :









E, per finire in bellezza, alcuni cuoricini, sempre fatti con steli di lavanda intrecciati e messi in forma ad essiccare, quindi abbelliti con semplici fiocchetti di nastrini in stoffa colorati 




eccone uno, appeso alla maniglia dell'armadio della nonna 



Beh, ora devo proprio dire "arrivederci all'anno prossimo" con i miei divertimenti profumati alla lavanda!!!!!
^_^ 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...